TERRE GRAFFIATE

Quartetto Maffei con M. Di Stefano ed E. Graziani

26 Luglio 2020 | 10.00
Col Campeggia,
Romano D'Ezzelino
Visualizza sul Google Maps
Prezzo: 7€



Luogo alternativo
in caso di maltempo
rinviato al 9 agosto 2020: www.terregraffiate.it

Condividi questo evento

“Terre Graffiate” continua ad animare le terre del Grappa anche dopo l’anniversario della grande guerra e anche in questa estate anomala. Lo fa con un concerto di musica classica ambientato negli splendidi paesaggi del Monte Grappa.

Quartetto Maffei
Marco Fasoli violino
Filippo Neri violino
Giancarlo Bussola viola
Paola Gentilin violoncello

con la partecipazione di
Massimiliano Di Stefano viola
Enrico Graziani violoncello

Felix Mendelssohn Bartholdy
Quintetto per archi n. 2 in si bem. magg. op. 87
Allegro vivace
Andante scherzando
Adagio e lento
Allegro molto vivace

Pëtr Il’ič Čajkovskij
Souvenir de Florence per sestetto d’archi op. 70
Allegro con spirito
Adagio cantabile e con moto
Allegro moderato
Allegro vivace

“Terre Graffiate” continua ad animare le terre del Grappa anche dopo l’anniversario della grande guerra e anche in questa estate anomala. Lo fa con un concerto di musica classica ambientato nello splendido paesaggio di Col Campeggia sul Monte Grappa. Protagonista il Quartetto Maffei con la partecipazione di Massimiliano Di Stefano ed Enrico Graziani, nell’esecuzione del Quintetto per archi op. 87 di Mendelssohn che seduce per raffinatezza ed eleganza formale. Sorprende per le innumerevoli sfaccettature dei suoi quattro movimenti che toccano gli estremi di un’energia esplosiva e coinvolgente, accanto a climi notturni e fantasmagorici. Nella seconda parte, il Sestetto per archi “Souvenir de Florence” di Cajkovskij fonde mirabilmente reminiscenze dell’opera italiana e il vivace stile russo. Deve il suo nome al fatto che la prima bozza fu stesa durante un soggiorno a Firenze, nello stesso periodo di composizione dell’opera “La dama di picche”, la cui cupa atmosfera sembra risuonare in più d’un’occasione nel sestetto. Il Quartetto Maffei è nato nel 2000 dalla volontà di alcuni amici veronesi e vanta di collaborazioni con artisti importanti (Bruno Canino e il Quartetto di Venezia fra gli altri). Negli anni il Quartetto Maffei ha raggiunto una maturità espressiva e una sensibilità interpretativa di alto livello che lo pongono tra le formazioni cameristiche più interessanti di questi ultimi anni.

 

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242