FEDERICA DALLA POZZA+THIERRY DI VIETRI

251^ residenza coreografica

20 Marzo 2022 | non è previsto sharing.
CSC Piazzetta Guadagnin,
Bassano del Grappa
Visualizza sul Google Maps

Condividi questo evento

In residenza dal 14 al 20 marzo, gli artisti Federica Dalla Pozza e Thierry Di Vietri proseguono la loro ricerca intitolata "Corpo che parla".

In residenza dal 14 al 20 marzo, gli artisti Federica Dalla Pozza e Thierry Di Vietri proseguono la loro ricerca intitolata "Corpo che parla".

Il progetto Corpo che parla vuole indagare e performare il corpo attraverso l’azione. Un’azione che sviluppa un agire dentro di sé e che lo trasforma in un agire fuori di sé, un percorso di costruzione di immagini e ritratti, un halbfigur (figura a metà), che risulta fluida tra la parte individuale/individuabile e ideale. In tal senso la chirurgia estetica e la manipolazione del corpo per ottenerne una idealizzazione, sono il tema d’indagine di questa prima parte del progetto, che partendo dal concetto di donna come maga (in funzione del genere ma anche dell’immaginario), esplora la dimensione di questa manipolazione attraverso l’uso di discipline diverse (danza, teatro, musica), diversi applicativi (movimento, azione, suono), materiali diversi (colore, metallo, tape). Una ricerca che prende in carico la comunicazione globale del vivere sociale, i luoghi comuni diffusi nella nostra realtà e nella nostra società, li rielabora, li trasfigura e li ripropone nella visione e nella condivisione con l’audience, cercando una interattività emotiva e funzionale.

Federica Dalla Pozza è un'artista attiva nell’ambito della danza contemporanea e della performing art. Ha sviluppato il suo percorso professionale come performer in Italia e all'estero. L’incontro e la collaborazione con diversi artisti internazionali della scena contemporanea ha fatto nascere il desiderio di ricercare un proprio linguaggio artistico e coreografico che abbia come focus la relazione tra i corpi performativi e le diverse forme di arte visiva. Per questo motivo spesso nei processi creativi intreccia elementi che derivano da studio del corpo e movimento, illuminotecnica e videomaking.
Thierry Di Vietri è un'artista poliedrico, cresciuto professionalmente tra musica, teatro e performance. Fin da bambino studia pianoforte e musica classica, e in seguito matura la passione per la parola, l’uso della voce e il corpo da cui nasce il desiderio della ricerca e della sperimentazione in ambito artistico. Focus del suo lavoro è l’integrazione e la contaminazione fra le diverse discipline.

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242