MUSEUM OF HUMAN E-MOTIONS

E’ un progetto nato nel 2019 che coinvolge artisti provenienti da diversi paesi, in commissioni di danze di durata, ispirate alle emozioni umane e ad oggetti simbolici del paese di provenienza. Oltre che a Bassano del Grappa, il progetto si sviluppa anche a Parigi, Tokyo e Taiwan. E’ realizzato in collaborazione con National Kaohsiung Centre for the Arts (Taiwan), Saison Foundation (Japan), Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, La Briqueterie (Francia).

Nel 2019, a Bassano del Grappa, è stato presentato in due versioni: una primissima versione, durante B.Motion danza, che ha visto protagoniste dal 22 al 25 agosto nella Torre delle Grazie in centro storico, le creazioni di Clara Furey e Mélanie Demers dal Canada, James Batchelor e S.J.Norman dall’Australia e Margrét Bjarnadóttir dall’Islanda. Una seconda versione, presentata il 6 settembre, ha coinvolto Masako Matsushita (Italia), Teita Iwabuki (Giappone), Sorour Darabi (Francia) e Ming-Hwa YEH (Taiwan), ed è stata in seguito presentata a Vitry sur Seine (Parigi), Tokyo e Kaoshiung (Taiwan).
In entrambe le tappe, a raccogliere le risposte del pubblico, in forma di feedback artistico, la fotografa e artista Sara Lando.

Nel 2020 il progetto continua, sviluppandosi in un’inedita formula online, che prevede workshop condivisi e la presenza di una dramaturg a facilitare l’interazione e la ricerca artistica condivisa tra artisti e partner.

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242