Operaestate - Boulevard festivals in dialogue

Il progetto mette in dialogo artisti e membri delle organizzazioni dei due Festival per uno scambio di approcci, pratiche ed esperienze sviluppati durante il lockdown, oltre alla presentazione di progetti e produzioni nei rispettivi programmi dal vivo e online. In collaborazione con l'Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi e il Consolato Generale dei Paesi Bassi a Milano.

kingdom of the netherlands logo

Il progetto ha visto nelle sue prime fasi svolgersi alcuni scambi tra staff delle due organizzazioni partner del progetto e con gli artisti.
Il 15 Agosto Boulevard Festival ha promosso un webinar sulla piattaforma zoom dedicato all'approccio Human Specific nella costruzione di programmi e iniziative, nel dialogo con artisti e cittadini, nella realizzazione dei Festival, cui sono intervenuti i coreografi Guillerme Miotto (NL), Minou Bosua (NL), Benjamin Verdonck (NL), Shailesh Bahoran (NL) e Masako Matsushita (IT). La conversazione ha coinvolto diversi operatori internazionali che hanno condiviso impressioni e considerazioni su come l'approccio Human Specific si contraddistingua dalle note pratiche di lavoro con le comunità sviluppate in tempi pre-COVID, proponendo delle riflessioni sull'importanza del prendersi cura delle comunità intercettate e coinvolte nei loro progetti, della necessità di tempo per approfondire le relazioni e renderle sostenibili, e della ricchezza di opportunità che la condivisione offre a chi apre un processo creativo ai non professionisti.
Durante B.Motion Danza su Zoom (20 - 23 agosto), inoltre, si sono tenuti i seguenti incontri:
- dialogo moderato da Merel Heering con artisti e operatori internazionali sul tema delle collaborazioni, con l'artista olandese Mohamed Yusuf Boss
Operaestate Boulevard Festivals in dialogue: presentazione della collaborazione e condivisione di pensieri sullo Human Specific approach con Job Rietvelt di Boulevard Festival (presentazione disponibile online: https://youtu.be/3kXNDG4PCQQ)
-Peggy Olislaegers dialoga con artisti e professionisti sul tema dell'equità, con l'artista olandese Ariah Lester
- Peggy Olislaegers intervista Lotte van Der Berg (intervista disponibile online qui: https://youtu.be/EzKgI5mEAiM). 

 

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242