CHIARA FRIGO

Blackbird

20 Agosto 2022 | 19.00
Piazza Libertà,
Bassano del Grappa
Visualizza sul Google Maps
Prezzo: € 5.00

Accessibilità


Condividi questo evento

Blackbird nasce dal desiderio di ricostruire una relazione, un dialogo, tra sconosciuti che si incontrano, in uno spazio in cui lo spettatore è chiamato ad essere parte attiva.

Coreografia Chiara Frigo
Realizzato in collaborazione con Dance Well Teachers: Simone Baldo, Ilaria Campagnolo, Milli Cuman, Elisabetta Docimo, Giovanna Garzotto, Ana Luisa Novais Gomes, Michela Negro, Lamin Suno, Giulia Vidale
Musiche Colin Stetson, Arcade Fire 
Co-produttori Operaestate Festival/CSC Centro per la Scena Contemporanea, Associazione Culturale ZEBRA
Con il sostegno di CombinAzioni Festival (Montebelluna)

Blackbird incorpora in una performance l’esigenza di cambiamento che ogni essere umano porta con sé. Nasce dal desiderio di costruire una relazione privilegiata dall’incontro tra sconosciuti, facendo leva sull’imprevedibilità̀. Il progetto mira ad alimentare questa esperienza intima e a ridisegnare una prossimità̀ che oggi non sembra più possibile.

La performance è ideata per un numero di 9 performer e 99 spettatori: 9 come le lettere che compongono la parola Blackbird, 9 come l’ultima cifra elementare.
Lo spazio scenico è disegnato in quadrati, distanziati tra loro: delle “stanze” sono composte da dodici spettatori ciascuna.

Questo impianto presiede all’incontro tra gli spettatori, di fato investiti del ruolo di coprotagonisti di un evento che attraversa la danza, il canto, la parola e la letteratura. Una drammaturgia invisibile percorre l'intera esperienza ed mira a sovvertire i ruoli, con il fine di attivare processi di creazione collettiva.

Performer e spettatori vengono guidati dall’invisibile presenza di Blackbird, un messaggero misterioso che si manifesta già prima della performance con dei “biglietti” spediti su WhatsApp, creando le premesse dell’incontro. E in seguito attraverso lettere, carte divinatorie (in realtà, paradossali citazioni dei surrealisti) domande intime, danze, amuleti, in un percorso di scambio che prevede la nascita e lo sviluppo di alleanze tra i partecipanti e l’evolversi di un reciproco sostegno. Le tappe di questo percorso diventano così i tasselli di una relazione umana che aumenta d’intensità̀ trasformando quei quadrati in veri e propri microcosmi, cellule di un grande organismo disposto al cambiamento.

Tuto per offrire uno spazio corale e dei complici alla rielaborazione del proprio desiderio di crescita, un desiderio oscillante tra la dimensione del gioco e dell’empatia. Blackbird si pone dunque come un approccio al bisogno inconfessato di ricostruire una collettività̀ su basi nuove. Di fato, ognuno avrà̀ lasciato un segno nella propria “stanza”, tracciando con un gesso una parola, un disegno dell’evolversi di questa esperienza, il proprio timbro sull’ipotesi di una socialità̀ finalmente ricreata.

 

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242