OPERA IN CONCERTO

Orchestra di Padova e del Veneto

11 Agosto 2020 | 21.00
Teatro al Castello "Tito Gobbi",
Bassano del Grappa
Visualizza sul Google Maps
Prezzo: Intero 20€ / Ridotto 16€


Condividi questo evento

Non poteva mancare, nell’anno dell’anniversario di Operaestate, proprio l’opera lirica. Un concerto straordinario con interpreti d’eccezione: tutti giovani artisti tra i più acclamati della loro generazione nei principali teatri d’opera internazionali.

 

Giuseppe Verdi
Sinfonia da La forza del destino
Georges Bizet
Ouverture di Carmen
María José Siri soprano
Umberto Giordano
Andrea Chénier La mamma morta
Giuseppe Verdi La forza del destino Pace, pace, mio Dio!

Azer Zada, tenore
Ruggero Leoncavallo
Pagliacci Vesti la giubba
Giacomo Puccini
Turandot Nessun dorma
Teresa Iervolino, mezzosoprano
Gaetano Donizetti
La Favorita Oh, mio Fernando!
Georges Bizet
Carmen Habanera
Simone Piazzola, baritono
Giuseppe Verdi
La Traviata Di Provenza il mar, il suol
Giuseppe Verdi
Don Carlo Morte di Rodrigo
e duetti da Norma di Vincenzo Bellini,
La forza del destino e Il Trovatore
di Giuseppe Verdi

Non poteva mancare, nell’anno dell’anniversario di Operaestate Festival, proprio l’opera lirica. E’ il progetto con cui è nato 40 anni fa il festival e che ha visto nella sua storia innumerevoli e importanti produzioni sia dal più repertorio più celebre e sia dal meno frequentato. In quest’anno particolare, in cui non è stato possibile mantenere le produzioni previste, a uno speciale Concerto Lirico è affidata la testimonianza del più longevo tra i molti percorsi del festival. Un concerto straordinario con interpreti d’eccezione: tutti giovani artisti tra i più acclamati della loro generazione nei principali teatri d’opera internazionali. Vere star del bel canto come il soprano María José Siri, specializzata nei grandi ruoli verdiani, pucciniani e veristi nei maggiori teatri internazionali, sino a ricevere l’Oscar della Lirica 2017 come Miglior Soprano. Veronese, classe 1985, Simone Piazzola è oggi uno dei baritoni più affermati della scena lirica internazionale. Ha iniziato giovanissimo una brillante carriera che lo ha portato a esibirsi nei più importanti teatri in Italia e nel mondo grazie alla sua linea di canto nobile ed espressiva che l’ha eletto a interprete verdiano di eccellenza. Anche il mezzosoprano Teresa Iervolino, appena trentenne, è annoverata tra le stelle nascenti della grande lirica, forte di debutti e presenze applauditissime in importanti teatri lirici; come pure il giovane tenore Azer Zada, originario dell’Azerbaigian, già applaudito su prestigiosi palcoscenici.

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242