OPERA IN CONCERTO

Orchestra di Padova e del Veneto

08 Agosto 2021 | 21.00
Teatro al Castello "Tito Gobbi",
Bassano del Grappa
Visualizza sul Google Maps
Prezzo: Intero €20 / Ridotto €16

Accessibilità



Luogo alternativo
in caso di maltempo
Sala Jacopo Da Ponte

Condividi questo evento

Orchestra di Padova e del Veneto

Maestro concertatore e direttore
Silvia Casarin Rizzolo
Francesca Dotto soprano
Enea Scala tenore
Lucio Gallo baritono
Roberto Scandiuzzi basso
Veronica Simeoni mezzosoprano

Gioachino Rossini, Guglielmo Tell Ouverture
Umberto Giordano, Andrea Chénier Nemico della patria (baritono)
Camille Saint-Saëns Samson e Dalila Mon coeur s'ouvre à ta voix (mezzosoprano)
Gaetano Donizetti, La Fille du Regiment - Ah, mes amis (tenore)

Giuseppe Verdi, Ernani Ernani, Ernani involami (soprano)
Gioachino Rossini, Il Barbiere di Siviglia La calunnia (basso)
Pietro Mascagni, Cavalleria Rusticana Intermezzo
Gaetano Donizetti, L'elisir d’amore Ardir, ah forse il cielo...
(duetto tenore-baritono)
Vincenzo Bellini, Norma Mira o Norma
(duetto soprano-mezzosoprano)
Gaetano Donizetti, Don Pasquale Cheti cheti immantinente
(duetto baritono- basso)
Giuseppe Verdi, Rigoletto Bella figlia dell'amore (quartetto soprano- tenore- mezzosoprano- baritono)
Giuseppe Verdi, La Traviata Brindisi (tutti)

Immancabile, nel programma di Operaestate Festival, la musica lirica. Con l’opera infatti, nasce 40 anni fa il festival che nella sua storia ha realizzato innumerevoli e importanti produzioni sia dal più repertorio più celebre e sia dal meno frequentato.
In quest’estate ancora particolare, a uno speciale Concerto Lirico è affidata la testimonianza del più longevo tra i molti percorsi del festival. Un concerto straordinario con interpreti d’eccezione: tutti artisti tra i più acclamati della loro generazione nei principali teatri d’opera internazionali. Vere star del bel canto come il soprano Francesca Dotto, fin dagli esordi riconosciuta fra i più promettenti soprani della scena lirica italiana e internazionale, il tenore Enea Scala dalla vocalità ricca ed estesa, ormai considerato un nome di riferimento del repertorio belcantista. E ancora il basso Roberto Scandiuzzi, considerato dalla critica il miglior “basso nobile” del panorama operistico internazionale, il baritono Lucio Gallo dalla prestigiosa carriera artistica che lo vede regolarmente ospite delle più importanti sale da concerto e teatri del mondo.
Infine il mezzosoprano Veronica Simeoni, anch’essa fra le “voci” più interessanti del panorama musicale internazionale con un variegato repertorio che va dalla musica barocca al novecento, passando per i grandi ruoli classici del suo registro.
Con l’Orchestra di Padova e del Veneto, saranno diretti da Silvia Casarin Rizzolo. Debuttò come Direttrice d'Orchestra a 18 anni e in seguito fu assistente del M° Claudio Abbado e del M° Zubin Metha.
Nel 2004 é la Prima Direttrice d'Orchestra italiana a dirigere in America e nel 2015 la prima a dirigere la IX Sinfonia di Beethoven in Italia, al Teatro greco di Taormina. Dal Novembre 2017 collabora con il Teatro La Fenice per il progetto "Fenice Educational". È la fondatrice, direttrice artistica e musicale del "Premio Elena Cornaro", primo premio italiano sulla parità di genere, diritti umani e la cultura al servizio del sociale che onora la prima donna laureata della storia, la veneziana Elena Lucrezia Cornaro Piscopia, laureata in Filosofia all'Università di Padova nel 1678.

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242