MUSICA SULL’ACQUA E PER I REALI FUOCHI D’ARTIFICIO

Orchestra di Padova e del Veneto

06 Ottobre 2021 | 20.00
Lungo Brenta,
Bassano del Grappa
Prezzo: partecipazione libera


Condividi questo evento

A causa della massiccia affluenza di pubblico prevista per il giorno 3 ottobre p.v., data ufficiale di riapertura e inaugurazione del Ponte dopo il restauro, per questioni di pubblica sicurezza l'evento Musica sull'acqua e per i reali fuochi d'artificio è rimandato al 6 ottobre, ore 20.

Orchestra di Padova e del Veneto
produzione Operaestate Festival Veneto

Georg Friedrich Händel

Musica sull'acqua
Suite in Fa maggiore, HWV 348
Overture: Largo. Allegro
Adagio e staccato
Allegro
Andante espressivo
Presto
Air: Presto
Minuet
Bourée: Presto
Hornpipe
Allegro moderato

Georg Friedrich Händel
Musica per i reali fuochi d’artificio
Suite in Re maggiore HWV 351
Ouverture: Adagio. Allegro. Lentement
Bourrée
La paix: Largo alla Siciliana
La réjouissance: Allegro
Menuet I
Menuet II

A conclusione del Festival, come pure delle celebrazioni per la restituzione del celebre Ponte di Bassano dopo un importante restauro, una grande festa lungo il Brenta con musica e fuochi d’artificio.
In programma due celebri suite di Haendel composte per altrettante feste: Musica sull’acqua e Musica per i reali fuochi d’artificio con l’Orchestra posizionata lungo il fiume, amplificata su entrambe le rive e accompagnata, a tempo di musica, da spettacolari giochi pirotecnici lanciati da piattaforme sul Brenta ad illuminare la bellezza del ritrovato Ponte.

Musica sull'acqua
Londra, una sera d’estate, tre secoli fa. Per una festa sul Tamigi Re Giorgio I chiede a Händel un’ora di grande musica. Alla richiesta del re Händel rispose scrivendo tre suite, intitolate “Water Music”, “Musica sull’Acqua”. I pezzi vennero eseguiti sul fiume di Londra il 17 luglio di quell’anno, i musicisti suonarono su una chiatta vicina a quella del sovrano. “Water Music” è una composizione di musica di parata, capace di creare una forte suggestione figurativa: Händel voleva infatti evocare l’immagine del corteo regale che scivola sulla superficie dell’acqua. I movimenti orchestrali di “Water Music” vennero inoltre pensati da Händel per un’orchestra barocca in grado di farsi sentire all’aperto. Molto evidente, nella musica di Händel, è infatti la suggestione spaziale, particolarmente nelle composizioni destinate ad una esecuzione all'aria aperta come, appunto, la Musica sull'acqua o la Musica per i reali fuochi d'artificio. Il sistema di risonanze tra gli strumenti ha un'evidente suggestione prospettica, e l'effetto delle fanfare, che si rispondevano navigando sull'acqua, nel corteo regale, suscita ancora oggi l'immagine di una stupenda esibizione araldica.

Musica per i reali fuochi d’artificio
Scritta su commissione del re Giorgio II per celebrare la pace di Aquisgrana, la Musica per i reali fuochi d’artificio è stata eseguita nel Green Park di Londra il 27 aprile 1749 durante i festeggiamenti (con fuochi d’artificio, appunto, prodotti da un’enorme struttura in legno costruita dallo scenografo Giovanni Niccolò Servandoni).
Le cronache di allora parlano di una magnifica esecuzione diretta da Haendel che era un esperto di simili spettacoli all'aperto. Anche qui quindi i fiati e la percussione acquistano maggiore rilevanza rispetto agli archi, in modo che le sonorità fossero più piene e fastose. L'Ouverture riflette quel senso di solennità e grandiosità dell'arte haendeliana e gli altri quattro brani sono tipiche danze francesi di corte. Due recano titoli programmatici: La Paix e La Réjouissance, ossia la pace e il giubilo, mentre il resto è contrassegnato da una misurata ed elegante Bourrée, da una serena Siciliana con suoni di trombe e corni, da un Allegro gioioso e festoso e da due ben cadenzati Minuetti di sicuro effetto che concludono degnamente questa suite, accolta in modo trionfale dai londinesi.

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242