LA VEDOVA SOCRATE

Lella Costa

01 Settembre 2020 | 21.00
Sala Jacopo da Ponte,
Bassano del Grappa
Visualizza sul Google Maps
Prezzo: Intero 20€ / Ridotto 16€


Condividi questo evento
{ampz:article}

Lella Costa raccoglie l’invito di Franca Valeri, grande attrice e autrice del teatro italiano che nel 2020 compie cent’anni, ad interpretare La vedova Socrate, da lei scritto e interpretato nel 2003 e ispirato a La morte di Socrate di Dürrenmatt.

**ATTENZIONE: a causa delle condizioni meteo instabili, lo spettacolo andrà in scena presso la Sala Da Ponte (piazzale Cadorna 34). Invariato l'orario**

di Franca Valeri

regia Stefania Bonfadelli

produzione Centro Teatrale Bresciano

con INDA Istituto Nazionale Dramma Antico

progetto a cura di MISMAONDA

Un passaggio di testimone epocale: Lella Costa ha raccolto l'invito di Franca Valeri, che nel 2020 è mancata poco dopo aver compiuto cent’anni, ad interpretare 'La vedova Socrate', il testo da lei scritto ed interpretato la prima volta nel 2003. Un concentrato di ironia corrosiva e analisi sociale, rivendicazione disincantata e narrazione caustica.

Liberamente ispirato a 'La morte di Socrate' dello scrittore svizzero Friedrich Durrenmatt, nato a seguito dell'intuizione di Giuseppe Patroni Griffi che glielo suggerì, il monologo è ambientato nella bottega di antiquariato ed oggettistica di Santippe, la moglie del filosofo tramandata dagli storici come una delle donne più insopportabili dell'antichità.
Nello spettacolo si sfoga per tutto quello che gli hanno fatto passare gli amici di Socrate, come Aristofane e Alcibiade, un gruppetto di buoni a nulla: a cominciare dal filosofo Platone, principale bersaglio polemico dello spettacolo. Santippe non sopporta, infatti, che abbia usurpato le idee del consorte: e così lo degrada a un semplice copista e si mette in testa di chiedergli i diritti d' autore; e alla fine pensa di poter scrivere lei un dialogo, sullo stile di quelli platonici: protagoniste, questa volta, le donne.
“Mi incuriosiva l'idea di sfatare questa leggenda che Santippe fosse solo una specie di bisbetica - spiega Franca Valeri - Io ne faccio una moglie come tante, con una vita quotidiana piena di alti e bassi, una donna intelligente che del marito vede anche tanti difetti”
Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242