Nove, città della ceramica

Paola Rossi / La Piccionaia

13 Settembre 2020 | 15.00 e 16.30 e 18.00
Museo della Ceramica,
Nove
Visualizza sul Google Maps
Prezzo: 10€ - prenotazione obbligatoria


Condividi questo evento
{ampz:article}

Nove è città della ceramica e, per raccontarla, Paola Rossi in collaborazione con il Museo dedicato proprio a quest’arte, ha ideato un percorso di narrazione radioguidato lungo le vie della cittadina

di e con Paola Rossi
Le voci della comunità:
Elena Agosti, Ludovico Barettoni
Riccardo Bonato, Giovanni Cecchetto
Giulio Polloniato, Diego Poloniato
Angelo Spagnolo, Nadir Stringa, Alessio Tasca

Le canzoni: Fischietti di terracotta e Vecio come il cuco dell'I.C. Montecchio Maggiore 2 “Don Milani” e La macchina della ceramica di Minor in Management Artistico dell'Università Ca' Foscari Venezia.

La creazione è parte del progetto “Comunità Cultura Patrimonio per il contrasto alla povertà culturale” sostenuto da Fondazione Cariverona

prima nazionale - coproduzione del festival

Nove è città della ceramica, centro di produzione e di ricerca artistica documentato, fin dal Settecento. E, per raccontare la storia e il patrimonio artistico di questa città-museo, l’artista e autrice Paola Rossi, in collaborazione con il Museo dedicato proprio a quest’arte, ha ideato un percorso di narrazione radioguidato lungo le vie della cittadina, vero museo a cielo aperto che testimonia di una storia fatta di acqua e di fuoco, di terra e di sassi: quella della lunga tradizione della produzione ceramica. Accompagnati dalle testimonianze dei protagonisti, incrociando antiche manifatture, un vecchio mulino, opere d’arte incastonate sulle facciate, gli spettatori faranno conoscenza di grandi artisti, nati e formatisi a Nove e che hanno esposto le loro opere in ogni parte del mondo. Uno spettacolo nato nell’ambito dei processi artistici del progetto Comunità Cultura Patrimonio, sostenuto da Fondazione Cariverona, e che si inserisce nella ricerca artistica di Paola Rossi, artista che negli ultimi anni ha rivolto la propria attenzione al tema della narrazione con il corpo, con la voce, con l’utilizzo di nuove tecnologie. Il racconto, dedicato al Museo e allo spazio urbano, nasce “prima di tutto dall’ascolto e dal desiderio di dare voce alle cose, fare memoria, sperimentare nuove possibili interazioni".

 

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242