LA MIRABILE VISIONE: DANTE NELL’ARTE 1

La visione contemporanea

06 Agosto 2021 | 17.00
Chiesetta di San Bartolomeo,
Pove del Grappa
Visualizza sul Google Maps
Prezzo: € 7



Luogo alternativo
in caso di maltempo
Chiesa di San Giovanni - Bassano del Grappa

Condividi questo evento

Luca Scarlini Voce narrante 
Ernesto Campagnaro Violino 

Musiche di Johann Sebastian Bach dalle Sonate e Partite

Primo di tre appuntamenti dedicati alla relazione tra Dante e le arti figurative, nell’occasione dei 700 anni dalla morte del sommo poeta: un racconto in tre tappe, connesse e indipendenti, sapientemente create da Luca Scarlini, drammaturgo e storyteller che, con un programma musicale ogni volta diverso, accompagnerà il pubblico in un viaggio nella storia dell’arte e della letteratura. In questo primo incontro il focus è sulla novità straordinaria della Commedia: quella di avere portato in primo piano la figura di un io, Dante, che per la prima volta affermava se stesso. Per questo, da subito nacque il bisogno dei commenti e delle illustrazioni al gran poema, che necessitava di una serie di apparati: il primo codice miniato è del 1322-1323 (oggi conservato alla Trivulziana di Milano), e sono innumerevoli le opere di notevolissima bellezza apparse nel corso degli anni seguenti. Alcuni esempi sono i lavori attribuiti al Maestro delle Effigi Domenicane e al Maestro del Biadaiolo, di cui Scarlini racconta in questo incontro, insieme a moltissimi altri esempi. Ma non mancheranno anche riferimenti diretti e citazioni dall’opera: Dante stesso, infatti, parla degli artisti del suo tempo, come l’immortale Giotto, ma anche Oderisi da Gubbio, che la generazione prima idolatrava e che al suo tempo era già stato dimenticato. Un racconto che mette in luce non solo l’attenzione di Dante all’arte e al gusto estetico della propria epoca, ma anche l’influenza dell’opera dantesca sull’arte europea, sull’immaginario di molti artisti e sulla narrazione della bellezza e delle emozioni umane.

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242