EMPOWERING DANCE - The Soft Skills Teaching and Learning Approach

Empowering Dance - The Soft Skills Teaching and Learning Approach (ED2) è il necessario e naturale seguito di Empowering Dance - Developing Soft Skills, un progetto sostenuto da Erasmus+ per lo scambio di buone pratiche e per l'innovazione (10/2018 - 02/2020).
Il primo progetto ha dimostrato la possibilità di sviluppare un ampio ventaglio di competenze (soft skills) attraverso la pratica della danza contemporanea, come ad esempio: la capacità di riflettere su sé stessi, la gestione efficace di tempo e informazioni, la capacità di lavorare con altri in maniera costruttiva, la capacità di gestire situazioni complesse e di portare a uno stile di vita attento alla salute, orientato al futuro e in grado di creare un contesto inclusivo, in cui operare con empatia e capacità di risoluzione dei conflitti. Il progetto aveva tra gli obiettivi di rendere artisti ed educatori della danza consapevoli delle loro capacità e competenze "nascoste", in modo da renderle salde e aiutarli a sviluppare strategie per adattarle ad altri ambiti, espandendo così le proprie possibilità lavorative. 

ED2 ha come obiettivo di sviluppare un Intellectual Output (IO), un Manuale Digitale (Digital Handbook), che possa servire da "cassetta degli attrezzi" digitale per l'apprendimento e l'insegnamento, un supporto per artisti/insegnanti di danza nel loro percorso professionale. Li aiuterà a definire un linguaggio, articolare il proprio metodo di insegnamento, ampliare le proprie competenze, abilità e raggio di possibilità lavorative. Li aiuterà ad acquisire nuove qualifiche e ad utilizzare con consapevolezza la conoscenza che incorporano e che troppo spesso agisce "in background" e raramente viene nominata esplicitamente, nonostante il potenziale che avrebbe in diversi ambiti. 
Il progetto precedente ha identificato, raccolto e articolato le "soft skills" nascoste che si sviluppano attraverso la pratica della danza contemporanea e che si sono dimostrate utili nello sviluppo di competenze personali, sociali e di apprendimento molto forti. ED2 includerà quindi pratiche di danza  condotte da artisti/insegnanti con esperienza nel lavoro con non-professionisti, per utilizzarle come casi-studio. 

Partner:
Kampnagel Internationale Kulturfabrik Gmbh / K3 - Zentrum für Choreographie | Tanzplan Hamburg (Germania)
CSC Centro per la Scena Contemporanea-Casa della Danza/Comune di Bassano del Grappa (Italia)
Dansateliers Rotterdam (Paesi Bassi)
La Briqueterie - CDCN du Val-de-Marne (Francia)
University of Roehampton (Londra, UK): Dance Department
HIPP Zagreb (Croazia)
Academy of Fine Arts Zagreb (Croazia)

logosbeneficaireserasmusright en 1"The European Commission's support for the production of this publication does not constitute an endorsement of the contents, which reflect the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein."

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242