Skip to main content

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

☔☔ AGGIORNAMENTO ☔☔

A causa del previsto maltempo, lo spettacolo di questa sera, 19 luglio alle 18, di Marco Paolini andrà in scena al Teatro Remondini.
Lo spettacolo di Minifest a Rossano Veneto, alle 20.45, andrà in scena al PalaBrunello in Viale dello Sport.
Info: 0424524214.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

44^ edizione per Operaestate Festival: da luglio a settembre, oltre 100 spettacoli di DANZA, MUSICA, TEATRO, CIRCO CONTEMPORANEO nei teatri, paesaggi, ville, giardini e luoghi d’arte di Bassano del Grappa e dei Comuni partner della Pedemontana Veneta.

Creazioni originali, co-produzioni e prime assolute, con affermati protagonisti della scena nazionale e internazionale e tanti giovani emergenti, selezionati anche attraverso il progetto “permanente” del festival che attiva azioni di sostegno sia verso la produzione artistica che lo sviluppo e il coinvolgimento del pubblico.

Un programma che chiude il triennio dedicato al tema delle RELAZIONI, in stretta connessione con i temi del patrimonio, culturale e ambientale, e del benessere generato dai processi culturali e che invita pubblici, comunità, visitatori, a esplorare i diversi linguaggi della scena. E che consolida anche l’impegno verso un festival sempre più accessibile, sostenibile e inclusivo, in consapevole aderenza ai goal dell’Agenda 2030.

 Una densa progettazione, frutto di un lavoro condiviso con i molti soggetti che promuovono e sostengono il festival, dalla rete regionale degli enti promotori: Regione del Veneto, Città di Bassano e tutte le città partner del festival, ai molti e prestigiosi enti e partner che lo sostengono: Ministero della Cultura, Unione Europea, Camera di Commercio di Vicenza, Fondazioni e privati “Amici del Festival”.



Applications form 2025

Le candidature verranno accolte entro e non oltre il 31 ottobre 2024.