MUSICA SULL'ACQUA E PER I REALI FUOCHI D'ARTIFICIO

Orchestra di Padova e del veneto

11 Luglio 2022 | 21.30
Lungo Brenta,
Bassano del Grappa
Prezzo: prenotazione obbligatoria € 1

Accessibilità


Condividi questo evento

Evento tutto musicale con l’esecuzione di due celebri suite di Haendel.

PRODUZIONE DEL FESTIVAL

Direttore Filippo Maria Bressan
Orchestra di Padova e del Veneto
Ideazione e realizzazione fuochi d’artificio
Parente Fireworks
Georg Friedrich Haendel
Water Music: Suite n. 1 in fa maggiore, HWV 348
Ouverture: Largo. Allegro
Adagio e staccato - Allegro
Andante espressivo - Presto- Air: Presto
Minuet - Bourée: Presto - Hornpipe
Allegro moderato
Music for the Royal Fireworks in re maggiore, HWV 351
Ouverture: Adagio. Allegro. Lentement
Bourrée - La paix: Largo alla Siciliana
La réjouissance: Allegro
Menuet I
Menuet II

Una grande festa lungo il Brenta con musica e fuochi d’artificio, per aprire la 42^ edizione di Operaestate Festival e celebrare la bellezza del Ponte Vecchio dopo l’eccezionale restauro.
Protagonista l’Orchestra di Padova e del Veneto, che eseguirà due composizioni di Haendel, nate per due occasioni altrettanto festose. Musica sull'acqua fu infatti composta per una festa sul Tamigi, voluta da Re Giorgio I, per il quale Händel compone tre suite che vennero eseguite sul fiume su una chiatta vicina a quella del sovrano. “Water Music” è dunque una composizione di musica di parata, capace di creare una forte suggestione figurativa: Haendel voleva infatti evocare l’immagine del corteo regale che scivola sulla superficie dell’acqua e l'effetto delle fanfare, che si rispondevano navigando tra il corteo regale, suscita ancora oggi l'immagine di una stupenda esibizione d’altri tempi. Anche la Musica per i reali fuochi d’artificio fu scritta su commissione, questa volta del re Giorgio II per celebrare la pace di Aquisgrana, e fu eseguita nel Green Park di Londra il 27 aprile 1749 durante i festeggiamenti con fuochi d’artificio appunto, lanciati da un’enorme struttura in legno costruita dallo scenografo Giovanni Niccolò Servandoni. A Bassano invece, i fuochi pirotecnici verranno lanciati da dieci piattaforme poste lungo il fiume, sempre a suon di musica, grazie alla stretta connessione tra il direttore d’orchestra Filippo Maria Bressan e la direzione artistica della Parente Fireworks che ha ideato i giochi di luce che illumineranno il Ponte di Bassano, il fiume e le sue rive.

 

 

 

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242

segnala un problema di accessibilità - dichiarazione di accessibilità